Loading...

Opportunità per le imprese

Una giornata Internazionale per i Diritti delle Persone con Disabilità

L’iniziativa il 3 dicembre organizzata da OPIMM Onlus, con Cna come partner organizzativo

Una giornata Internazionale per i Diritti delle Persone con Disabilità

In occasione della Giornata Internazionale per i Diritti delle Persone con Disabilità, il 3 dicembre 2019, la Fondazione OPIMM Onlus organizza, presso il Cinema Teatro Tivoli a Bologna, uno spettacolo teatrale e una serata benefica per sensibilizzare la città e in particolare studenti e studentesse sull’importanza dell’inclusione sociale delle persone con disabilità:
- Alle 10.30 uno spettacolo del gruppo teatrale OPIMM insieme al Teatro di Camelot, rivolto alle scuole del territorio, dedicato ai primi 12 articoli della Costituzione Italiana rappresentato da attori e attrici con e senza disabilità. Un invito sorridente alla riflessione sui diritti di tutte e tutti. Coi saluti di Simone Borsari, Presidente del Quartiere S.Donato-S.Vitale.
- Alle 21.00 una serata di musica e danza, con l’esibizione del trio bolognese Savana Funk e dell’associazione di capoeira Meia Lua Inteira con un breve intermezzo artistico del gruppo Teatrale OPIMM e il Teatro di Camelot. Coi saluti di Marco Lombardo, Assessore al Lavoro e al Terzo Settore del Comune di Bologna, e l’associazione Human Rights Nights che ha curato la direzione artistica della serata.
Hanno collaborato alla realizzazione della serata: Confcommercio Ascom Bologna, Maresca e Fiorentino, Coop Alleanza 3.0, ILPO srl. Partner organizzativi: CNA Bologna e Couponlus.** Il ricavato della serata supporterà l’acquisto di nuove attrezzature audio-visive e digitali necessarie allo svolgimento delle attività formative di OPIMM Onlus.** Alle 19.30 un aperitivo– cena solidale in favore di Human Rights Nights
“Siamo molto felici di dare il nostro contributo a una giornata che ha lo scopo di promuovere in tutto il mondo i diritti e il benessere delle persone con disabilità. Abbiamo organizzato dal 3 all’8 dicembre, nostra Festa istituzionale, numerose attività per valorizzare la creatività e il protagonismo delle persone con disabilità, nei confronti delle quali sono ancora presenti tanti pregiudizi. Le iniziative promosse sono importanti non solo per chi frequenta quotidianamente il Centro e per gli operatori di OPIMM, ma anche per le famiglie, i servizi territoriali e l’intera comunità. Siamo grati ai tanti partner della Giornata per il loro supporto, davvero prezioso e fondamentale, per fare conoscere alla città i servizi di OPIMM e il nostro impegno sociale". Maria Grazia Volta - Direttore Generale della Fondazione OPIMM Onlus.
“Aiutare le persone disabili non ad essere ‘normali’, ma ad essere se stesse: questo è l’impegno che ciascuno di noi dovrebbe portare avanti tutti i giorni dell’anno, come fa Opimm, da sempre impegnata nell’inserimento lavorativo e sociale delle persone disabili. A partire dal 3 Dicembre, la giornata internazionale delle persone con disabilità: non una giornata di celebrazione, ma un’occasione preziosa per raccontare il percorso che è stato fatto negli ultimi anni sulla strada dell’inclusione e dei diritti delle persone disabili e per raccontare gli ostacoli (fisici e non) che ancora dobbiamo rimuovere sulla strada dell’uguaglianza sostanziale, per garantire a tutti la piena ed effettiva accessibilità dell’ambiente urbano in cui viviamo.”. Marco Lombardo, Assessore al Lavoro e al Terzo Settore del Comune di Bologna
"La Fondazione OPIMM rappresenta una preziosa ricchezza per la nostra città, dove l'inclusione e la formazione delle persone che meritano più attenzione viene praticata in modo efficace e collaborando con le istituzioni, in una logica di welfare di comunità che rifugge dal mero assistenzialismo per puntare sulla concretezza dell'inserimento lavorativo. Per questo motivo, il quartiere è orgoglioso di patrocinare le importanti inziative promosse da OPIMM per la giornata del 3 dicembre”. Simone Borsari – Presidente Quartiere San Donato – San Vitale
Iniziative dal 3 all’8 dicembre
- Da lunedì 2 dicembre a giovedì 5 dicembre mostra mercato dell’Atelier di Ceramica apertura Via Decumana 45/2: dalle ore 9.00 alle ore 18.30. Via del Carrozzaio 7: da lunedì 2 dicembre a venerdì 6 dicembre dalle ore 14.30 alle ore 18.00. L’Atelier è uno spazio in cui le capacità e la creatività delle persone con disabilità si uniscono alla tecnica della lavorazione dell'argilla per dar vita, grazie all'esperienza e alla passione di educatori con competenze tecniche, a oggetti realizzati a mano che si distinguono per l'unicità delle decorazioni (www.atelierceramicaopimm.it).
- Domenica 8 dicembre OPIMM celebrerà la Festa dell'Immacolata nella sede ristrutturata di via del Carrozzaio 7. Alle 9.30 il Cardinale Zuppi celebrerà la S. Messa a cui seguirà l’esibizione del Coro CantER alle 10.45. Dalle 9.00 alle 13.00 si potrà visitare la mostra-mercato dell’Atelier di Ceramica. Gli oggetti dell’Atelier e del mercatino potranno diventare originali regali di Natale con cui i/le partecipanti potranno sostenere la missione di OPIMM a favore dell’inclusione sociale delle persone svantaggiate.

Chi siamo
OPIMM Onlus opera per favorire la realizzazione personale e professionale delle persone con disabilità, immigrate o in condizione di svantaggio sociale nel territorio bolognese. Dal 1967 a oggi, OPIMM ha realizzato più di 500 inserimenti lavorativi, di persone perlopiù con disabilità cognitiva, nelle aziende del bolognese www.opimm.it . OPIMM realizza la sua missione attraverso tre aree di intervento: il Centro di Formazione Professionale (CFP); il Centro per immigrati INFO-BO; il Centro di Lavoro Protetto (CLP). Il CLP si configura come una struttura socio-sanitaria e di terapia occupazionale diurna che accoglie persone adulte dai 18 ai 65 anni con disabilità mentale, talora associata ad altre forme di disabilità. Presso le due sedi del Centro, i 120 utenti accolti svolgono attività produttive, espressive, riabilitative, artistiche, fra cui il teatro.

Partner HUMAN Rights Nights è un’organizzazione dedicata ai diritti umani e alla valorizzazione della diversità e la pluralità creativa nella nostra società contemporanea. Human Rights Nights organizza dal 2001 il Festival Human Rights Nights dedicato al cinema dei diritti umani. Dal 2014 al 2018 ha organizzato il progetto Mercatino Verde del Mondo – uno spazio culturale, culinario, creativo per la valorizzazione delle diversità culturali a Bologna. Nel 2019 ha dato vita a Fucsia Summer Festival, un nuovo progetto orientato alle creatività femminili plurali. www.humanrightsnights.org - www.facebook.com/HRNsBo/